Vedere le «mosche volanti»

miodesopsie mosche volanti

Un fenomeno che può comparire più facilmente superati i 40 anni, per le persone che soffrono di miopia, sono le miodesopsie, conosciute anche come "mosche volanti". Si tratta di un disturbo della vista caratterizzato dalla presenza di "corpi mobili" sull’umore vitreo, che generano delle ombre sulla retina ostacolando il normale passaggio della luce nel bulbo oculare. Questi addensamenti sono percepiti dalle persone come puntini neri o filamenti e la loro forma può essere anche circolare oppure simile a una ragnatela.

Leggi tutto: Vedere le «mosche volanti»

Presbiopia: la difficoltà di mettere a fuoco da vicino a partire dai 40 anni

presbiopia a quarant'anni

La presbiopia, ovvero la difficoltà di mettere a fuoco le immagini da vicino, è un problema molto fastidioso e dopo i 40 anni sono molti quelli che ne soffrono. In totale sono almeno 28 i milioni di italiani che hanno a che fare con la presbiopia, con gli uomini che rappresentano il 47% del totale contro il 43% delle donne.

Leggi tutto: Presbiopia: la difficoltà di mettere a fuoco da vicino a partire dai 40 anni
Pagina 1 di 31